Per la festa della mamma regalatemi una doula

Sono tante le cose che ho imparato diventando mamma. Che le sogliole hanno un lato scuro e uno chiaro, che i nidi pubblici e privati hanno orari per visite guidate come i musei, che esiste una impalcatura da vasca da bagno per montare ad altezza uomo la vaschetta del bagnetto (ed evitare così di piegarsi). Alcune cose le ho scoperte in tempo, per acquistarle intendo. Altre purtroppo un po’ in ritardo e così mi sono ritrovata con un gran mal di schiena e T-shirt fradicie di bagnoschiuma alla lavanda.

Ma se non è troppo tardi, dico ora, per la festa della mamma regalatemi una doula. Di cosa si tratta? Ecco la mia intervista a Laura Verdi, la presidente dell’Associazione Doule Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...