Più saggia di un mese

Un altro mese è passato, in dieci riflessioni. La mia #vitadamamma continua così:
  1. Leggere il giornale all’1 di notte (del giorno dopo).
  2. Pranzare con mezzo panino mentre canti “Siam tre piccoli porcellin” ad occhi sgranati. E con la mano “libera” dondolare la carrozzina. 
  3. Guardare se si addormenta attraverso lo schermo della telecamerina/interfono con la stessa ansia che proveresti per The Blair Witch Project.
  4. Sentirti cattiva se lo fai piangere. Sentirti pappamolla se lo prendi in braccio. 
  5. Cullare il carrello della spesa come se quella noce di manzo fosse un bebè e non un roast beef.
  6. Di contro, lanciare un pacco di cereali per la colazione nella carrozzina. Per fortuna quelli con pochi grassi, in versione light
  7. Scoprire il potere ipnotico di Hyppo and the dog
  8. Muoversi come Catherine Zeta-Jones in Entrapment, quando lui dorme o si è appena addormentato e tu stai ancora transitando nella sua stanza. Lui ha uno sguardo a raggi X e ogni minimo movimento farà scattare l’allarme. 
  9. Fare la fila dal pediatra come aspettare di essere chiamato per un esame: sfruttare il tempo per ripassare le domande da fare alla dottoressa e le risposte alle domande che potrebbe farti lei. 
  10. Svegliarsi una mattina alle 9,30 e pensare che è vero: le cose più difficili prima o poi finiscono. 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...