Il cesareo è sempre in agguato

federica_ionta_blog_parto_spontaneoC’è una cosa che, ho capito, terrorizza le mamme-to-be alle ultime settimane di gravidanza. E non è il dolore del parto. Quello che tutte temono, mentre il resto del mondo si preoccupa di doglie, dilatazioni e affini, è sforare la 41esima settimana e arrivare dritte sul tavolo del chirurgo. Un’eventualità meglio conosciuta come “il taglio cesareo”.

Il problema non è ovviamente il cesareo cosiddetto “elettivo”, cioè programmato per motivi nel merito dei quali non voglio addentrarmi (bimbo podalico, patologie pregresse o anche solo comodità). A fare paura è il cugino “d’urgenza”, cioè quello per cui se non ce la fai da sola ti serve un aiutino (che si presenta vestito di verde, con cuffietta e guanti sterili, armato di bisturi).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...