Burger che passione!

Generalmente dopo una colazione in stile pigout la giornata non prevede altri pasti.

Però, se proprio avete un languorino…

Pigout dinner in America

Il Big Bad Burger di Denny's
Il Big Bad Burger di Denny's

Tutti i gruppi hanno delle regole. Semplici, basilari e inderogabili. Una delle regole della Fenice è: non puoi passare per gli Stati Uniti senza assaggiare un burger. Non un semplice panino da fast food: un vero burger, preparato secondo la tradizione, cucinato su richiesta. A Clearfield, in Pennsylvania, il Denny’s Beer Barrel Pub serve alcuni dei più famosi ed esagerati burger degli States. Sei classi di porzioni, da tre chili a…30. Avete letto bene: un hamburger di 25 chili di carne, due e mezzo di formaggio, pomodori e cetriolino.

Non so se avranno occasione di leggere il blog, ma le già citate altissime rappresentanti del fascino italiano si trovano proprio ora in zona New York. Avrei dovuto dire loro di passare al Chipshop di Brooklyn, che dal 2001…frigge. Panini di burro di arachidi e marmellata, pudding, mac & cheese, pizza, cupcake…tutto il menu è impastellato e fritto. E se la scelta non vi sembra abbastanza, portatevi il pranzo da casa: friggeranno anche quello!

Ma pizza di Mama's & Papa's a Hollywood
Ma pizza di Mama's & Papa's a Hollywood

La pizza buona, si sa, in America si trova solo a Hollywood, in California. OK, magari è un’affermazione un po’ forte. Non sarà la più buona, ma la Siciliana di Big Mama’s & Papa’s Pizzeria è senz’altro la più grande pizza a domicilio al mondo: 2 metri quadrati, 10 chili di pasta lievitata e 6 di mozzarella (oltre a 30 altri tipi di condimento). La pizza, alla fine, pesa circa 15 chili. La scatola per consegnarla – di legno – ne pesa ben 80.

Dulcis in fundo: pesi più di 170 chili? AllHeart Attack Grill di Chandler, Arizona, mangi gratis tutta la vita. Se, malauguratamente, sei sottopeso, cameriere in abiti da infermiera e un dietologo in pensione che gioca a farsi chiamare Dr Jon ti prescriveranno un bypass burger e patatine fritte nel lardo. Il risultato è garantito. Non preoccuparti della sonnolenza dopo pranzo: tutti gli ospiti del ristorante sono accompagnati all’uscita su una sedia a rotelle.

Dopo un bypass burger all'Heart Attack
Dopo un bypass burger all'Heart Attack

Prossimo appuntamento pigout a tema dessert!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...