Michael Jackson

L’ho saputo mentre ero in fila da Starbucks per un frappuccino.

Michael Jackson…“, sta dicendo la barista, “…he died“. E al mio sguardo incredulo aggiunge: “Non si scherza su queste cose!” (sulla morte o sulla musica pop?).

Chiamo Kristina, appena esco dal locale. Lei ha un iPhone, può connettersi a internet e dirmi se è vero.

Il telefono squilla, ma lei non risponde.

Poi mi richiama. E senza che io le dica niente mi fa: “Non so se mi hai chiamato per Michael Jackson. È morto“.

Non si può pensare a nient’altro, stasera, in America.

Annunci

Un pensiero su “Michael Jackson

  1. è passato un anno ma ancora nessuno si capacita della morte di una persona meravigliosa e di un artista fenomenale. Michael manca a tutti noi che ormai non possiamo fare altro che tenerlo nel cuore e nell’anima…
    Rest in Peace brother… your legacy will live forever. I love you Michael

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...