Voglia di stracittadina

La maratona di Boston, foto di www.boston.com
La maratona di Boston, foto di http://www.boston.com

Oggi ho deciso che parteciperò alla maratona di Roma.

Magari alla mezza maratona. Magari insieme a qualcuno di quei gruppi che la fanno camminando, tanto per non strafare.

Dopo aver passato la finish line – da pedone, incluse foto con my Mr Big davanti al traguardo di Copley Square. Dopo aver visto sventolare le bandiere, le prove tecniche sui maxi-schermi, e le famiglie degli atleti vestite in “felpe da incitamento” stampate per l’occasione – “Go, John! Go!“. Dopo aver sfilato davanti ai pulmini delle stazioni radio e TV, e calpestato l’asfalto che di lì a poco avrebbe accolto gazelle e tartarughe. Dopo tutto il tram tram di emozioni, la risoluzione è una e una soltanto: voglio fare la stracittadina.

Ci sono oltre 150 italiani in corsa per le strade di Boston oggi. Ho trovato la lista completa su podisti.net. E in pieno spirito nazionalista – come quando vado alla macchinetta del caffè, nascondo le bustine di “French Roast” e tiro fuori quelle di “Italian Espresso” – mi sono segnata i numeri delle pettorine per seguirli su internet. Micro-chip nelle scarpe, infatti, mandano segnali in tempo reale sulla velocità e la posizione di tutti gli atleti.

Verso le 3 scendo in strada. Due colleghi sono in gara e tutto l’ufficio si è raccolto dietro le transenne di Boylston Street per incitarli negli ultimi metri. Prima del traguardo.

Ci sono atleti giovani e anziani, una ragazza non vedente insieme al compagno che la guida e un tipo mascherato da…hamburger. Una donna incinta mostra con orgoglio il pancione, un’altra sta correndo a piedi nudi.

C’è chi corre per raccogliere fondi per la ricerca o per tante altre grandi cause, urlate da uno scarabocchio sulla guancia o un disegno proprio sopra la pettorina, e chi corre semplicemente per se stesso.

Ma tutti corrono per uno statement, un’affermazione, un messaggio.

Qualunque cosa loro vogliano gridare, noi siamo qui per ascoltarla.

Annunci

2 pensieri su “Voglia di stracittadina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...