R-Assicuratevi

Assicurazione medica in USA
Assicurazione medica in USA

Telefonata #1
Operatore: “Assicurazioni XY, sono John. Come posso aiutarla?”
Io: “Salve. Sono una studentessa internazionale, la mia assicurazione universitaria è appena scaduta, per cui sono interessata ad acquistarne una nuova…
Operatore: “Certo. Abbiamo sicuramente il piano che fa per lei. A proposito, le consiglierei il nostro ‘Economico 25’, per cui paga solo 25 dollari a visita e solo 1.000 dollari se viene ricoverata in ospedale. Ma la probabilità che quest’evento si verifichi è molto bassa
Io (grattatina): “Ah…e quanto costa?
Operatore: “Solo 340 dollari al mese. In più le offriamo un contributo anche per il Pronto Soccorso. In caso di emergenza lei pagherebbe solo 100 dollari…
Io (altra grattatina): “Mah…veramente mi sembra un po’ caro…avevo visto quest’altro piano da 200 dollari al mese e…
Operatore: “Oh, sì…ma con quello lei ha un deducibile di copagamento in percentuale moltiplicato per la probabilità dell’evento…meno due per sette
Io: “Scusi, non ho capito esattamente…cioè nel caso di una visita di routine quanto pagherei?
Operatore: “Diciamo che con quel piano, se le viene l’influenza e va dal medico di base, deve pagare un conto di 2.000 dollari

Telefonata #2
Operatore: “Assicurazioni WZ, sono Gina. Come posso aiutarla?
My Mr Big: “Buongiorno Gina. Ho un piano con la vostra compagnia, e sono interessato ad aggiungere anche la mia partner…
Operatore: “È sposato?
My Mr Big: “No
Operatore: “Mmm…l’altra persona è del suo stesso sesso?
My Mr Big: “No… Siamo di due sessi diversi…
Operatore: “Allora mi dispiace non può includerla nel suo piano. Può sempre sposarsi, comunque. In quel caso può includerla
My Mr Big: “Scusi, ma se invece fosse stata del mio stesso sesso?
Operatore: “In quel caso poteva includerla nel suo piano. Sa, dobbiamo tutelare i gay…
My Mr Big: “Ma scusi, se uno è gay allora può condividere l’assicurazione medica, mentre se è etero no?
Operatore: “Esattamente

Dal 2006 la legge del Massachusetts obbliga tutti i residenti ad avere un’assicurazione medica con una compagnia riconosciuta dallo stato. Quindi, esclusivamente americana. Il costo medio di base per un trentenne  varia tra i 300 e i 450 dollari al mese, esclusa l’assicurazione dentale. Ma il costo mensile può superare i 700 dollari per un cinquantenne (sempre denti esclusi). Come se non bastasse, i cittadini non assicurati per oltre un anno sono soggetti a multa, pari a 912 dollari. Ogni piano dettaglia almeno due pagine di “servizi non coperti”. In compenso, tutti i piani assicurativi offrono un’ampia copertura per i servizi di salute mentale e riabilitazione da droga e alcol.

Neanche fossi Britney Spears, Linsday Loan, Kate Moss…

Annunci

14 pensieri su “R-Assicuratevi

  1. Non ho parole…questo è uno dei motivi per i quali non andrei a vivere in USA..devi solo sperare di non ammalarti! ma alla fine quale assicurazione avete fatto?

  2. La telefonata #2 l’ho fatta io!!! Il punto e’ che da queste parti gli etero si sposano molto giovani rispetto a noi “bambocci” (diciamo tra i 22-25 anni). “Bisogna dare agli omosessuali qualche diritto…”, cosi’ mi e’ stato spiegato. Giustissimo ci mancherebbe. Nonostante in realta’ il Massachusetts sia stato il primo stato a legalizzare le unioni gay nel 2004, quindi anche i gay potrebbero sposarsi qui…ma noi, in quanto etero, siamo “abilitati” al matrimonio. Pertanto l’operatore vedeva lo “sposatevi!!” come naturale risposta alla mia domanda.

  3. Ma.. è incredibile!
    Ma in una famiglia di 4 persone pagano 1200 dollaronzoli al mese di assicurazione?
    Ci credo che sono tutti sul lastrico e non hanno i soldi per pagare i mutui !

  4. ciao! sono arrivata al tuo blog cercando immagini di scarpe da tennis… 😀
    sto leggendo i post (4 anni di arretrati…) e mi spiace tantissimo nn averti travata prima! ^^
    Continuo a leggere, mi piacete proprio!
    🙂

  5. ciao! anche io mi sn ritrovata qui per caso….ho vissuto a boston per un anno e presa dalla nostalgia cercavo qualche news sulla bean town…ed eccomi qui…!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...